“Keiraku Shiatsu” di Shizuto Masunaga

Vista la portata e il valore degli scritti di Shizuto Masunaga, e sempre nell’ottica di divulgare il Keiraku shiatsu (shiatsu tramite i meridiani), stiamo affrontando un’altra fatica editoriale: la traduzione dal giapponese del libro “Keiraku to shiatsu”, in italiano “Keiraku shiatsu – shiatsu e medicina orientale”.
Il testo era già stato pubblicato in francese con il titolo “Shiatsu e Médecine orientale” a cura di Le Courrier du livre, e da qualche anno volevamo tradurlo in italiano, ma l’agenzia dell’editore Ido No Nippon non riteneva di farlo pubblicare in altre lingue. Scaduto il contratto di questo editore, abbiamo contattato la signora Keiko Masunaga e abbiamo potuto finalmente stipulare un accordo per la pubblicazione in italiano.
Il libro riveste una grande importanza, infatti tanti operatori shiatsu italiani consultano l’edizione francese, e per mantenerne l’originalità, su consiglio di Haruhiko Masunaga, ci siamo rivolti a traduttori e consulenti dal giapponese che conoscono lo shiatsu e la medicina orientale.

keiraku shiatsuIl testo comprende una raccolta di articoli pubblicati da Shizuto Masunaga negli anni ’65-80 su due riviste giapponesi, Ido no Nippon e Kanpò no Risho. Seguendo il consiglio di Keiko Masunaga, abbiamo diviso la pubblicazione in due volumi: il primo, di circa duecento pagine, comprenderà gli articoli della rivista Ido no Nippon, che riguardano la correlazione tra shiatsu dei meridiani e medicina giapponese. In particolare vengono affrontati temi quali diagnosi sho, setsushin, bimanualità e la storia del Keiraku shiatsu con riferimenti all’Anma tradizionale e all’Anpuku, con accenni al libro “Anpuku Zukai” che Masunaga ritiene il precursore dello shiatsu stile Iokai.

Il secondo libro comprenderà gli articoli pubblicati sulla rivista Kanpò no Risho, che riguardano la correlazione tra shiatsu dei meridiani e medicina cinese tradizionale e che sviluppano concetti come ho-sha (tra cui diagnosi dei polsi), le quattro diagnosi della medicina orientale, setsushin, fukushin e la loro influenza nel Keiraku shiatsu.

Come anteprima del nostro lavoro in divenire, durante i convegni cui parteciperemo come espositori, i lettori interessati potranno consultare un breve estratto dal primo volume, nello specifico una delle tre prefazioni scritta dal prof. Yoshinaru Fujioka e due articoli che evidenziano alcune delle principali caratteristiche del Keiraku shiatsu di Masunaga: la pressione, l’atteggiamento dell’operatore, le sensazioni epicritiche e protopatiche, la percezione dell’esistenza dei meridiani e l’ideazione della mappa dei meridiani stile Iokai con l’estensione del percorso rispetto alle mappe della medicina cinese classica.

Roberto Palasciano, responsabile editoriale
Per interventi e scambio di opinioni scrivete a roberto.palasciano@shiatsumilanoeditore.it