3° Serata Vitalità

Proseguono le Serate della Vitalità, incontri mensili su temi riguardanti il benessere, organizzate da Shiatsu Milano Editore e il Centro del Benessere. La 3° serata ha come tema:

“I CIBI FALSI A TAVOLA”
Miti e leggende sulle proprietà nutrizionali

L’incontro si terrà venerdì 30 novembre dalle 20.00 alle 22.30 e sarà aperto a tutti i tesserati Arci.

cibi falsi a tavolaRiso, uova, banane, formaggio, succo di frutta, sono solo alcuni degli alimenti che quotidianamente consumiamo ma la cui composizione diamo per scontata. La conoscenza che abbiamo dell’universo è in costante divenire: ci sono poche certezze e molto ancora da scoprire. Questo vale anche per le reazioni biochimiche che gli alimenti scatenano nel nostro organismo: prova ne è la recente diffusione della relazione tra cibo e patologie, anche se il buon Ippocrate ci aveva lasciato un monito importante.
Anni di comunicazione TV e stampa ci hanno insegnato che alcuni alimenti hanno proprietà nutrizionali importanti: gli spinaci contengono ferro, le arance sono fonte di vitamina C, i farinacei (pasta e pane) sono carboidrati importanti. La realtà è ben diversa e a dirlo sono i nuovi paradigmi e le analisi sui macro e micro nutrienti.
Così scopriamo che, a fronte di un livello di ferro elevato negli spinaci, questo non è assimilabile a causa dell’acido ossalico, che non solo fa da “barriera”, ma è anche sconsigliato a chi soffre di osteoporosi. Le istamine, contenute tra l’altro nelle arance, sono invece sostanze che il nostro organismo produce in risposta all’introduzione di alimenti infiammatori. Le conosce bene chi soffre di allergia e chi ha reazioni cutanee o semplicemente starnutisce dopo aver mangiato. Le arance sono tra i principali responsabili di queste manifestazioni e sono anche un frutto talmente acido da compromettere il ph delle urine e l’equilibrio alcalino del nostro corpo.
Affronteremo miti e leggende dei cibi e rimedi per mangiare con consapevolezza, scoprendo come sfruttare le proprietà chelanti di alcune verdure.

 

La serata sarà condotta da Monia Caramma, che si occupa di cereali antichi ed interazioni alimentari da circa 20 anni. Un problema di salute la costringe a cambiare stile alimentare e ad evitare tutti i componenti che arricchiscono le liste ingredienti dei cibi di provenienza industriale. Inizia, dunque, un nuovo percorso volto alla conoscenza e all’approfondimento di tecniche di coltivazione, all’importanza della provenienza dei semi e della loro riproduzione naturale, così come delle reali proprietà degli alimenti e la loro manipolazione. E’ fondatrice di Agricultura Biologica Srl che propone la linea Nutracentis, oltre che relatrice e speaker di molte conferenze dedicate al mondo bio.

 

Incontro con contributo e su prenotazione tramite email o telefono: info@centrodelbenessere.it, tel 02-26681272, whatsapp 375.6113751 c/o Centro del Benessere, via Pacini 46, MM2 Lambrate (MI)

Evento riservato ai soci del Centro del Benessere e tesserati ARCI