PERCORSI DI MEDICINA TRADIZIONALE CINESE online

Dalla complessità alla semplicità: 中医 ZHŌNG YĪ – Percorsi di Medicina Tradizionale Cinese per lo shiatsu e le discipline manuali

Proponiamo un corso di MCT in 3 moduli dedicato a operatori shiatsu e delle discipline manuali e medici, operatori sanitari e agopuntori che desiderano conoscere e approfondire la Medicina Tradizionale Cinese e la diagnosi differenziale.

Un approccio tradizionale, dai testi antichi per una diagnosi differenziale.
I moduli sono rivolti a coloro che operano nel campo della salute e del benessere per acquisire uno strumento unico ed universale. Unico perché non esiste un sistema diagnostico simile che mette in relazione “tutte” le componenti dell’uomo in una visione di insieme, laddove invece la medicina occidentale divide e separa. Universale perché può essere compreso ed utilizzato da tutti: dai terapeuti che hanno a cuore la conoscenza dei meccanismi fisiopatologici dell’uomo per trattare le disarmonie energetiche o, semplicemente, da chi ha a cuore la propria salute e il proprio benessere.
I Fondamenti, gli Elementi della Diagnosi e lo studio dei casi clinici con l’applicazione pratica saranno le tre grandi tematiche di questi incontri. Gli ambulatori didattici, con la presenza dei pazienti (*) e lo studio dei casi clinici, saranno un momento importante per mettere in pratica e consolidare le conoscenze acquisite.
(*) prevediamo lo svolgimento degli ambulatori didattici al termine del ciclo di incontri on line, ci auguriamo di poterli programmare in presenza.

PROGRAMMA:

1° modulo (2 weekend, aperti a tutti). “APOS approved”
FONDAMENTI: i principi fondamentali e le sostanze nella diagnostica in MTC: yĭn yáng, wŭ xíng (5 movimenti), sān băo (3 tesori: shén, qì, jīng), xuè e jīnyè (sangue e liquidi corporei). Fisiopatologia di qì, xuè e jīn ye.

2° modulo (2 weekend)
ELEMENTI DELLA DIAGNOSI: analisi della lingua, teoria dell’analisi dei polsi, introduzione alle 10 domande “shí wèn gē” (teoria con esercitazioni pratica su casi clinici).

3° modulo (1 weekend)
PRATICA AMBULATORIALE (con casi clinici) – on line 
Anamnesi: “shí wèn gē” (le 10 domande), teoria della presa dei polsi e osservazione della lingua, diagnosi differenziale, principio terapeutico per definire la strategia del trattamento manuale, di agopuntura, moxaterapia o fitoterapico.
Extra corso, seguiranno (quando sarà possibile programmarli in presenza) esercitazioni pratiche di analisi dei polsi e ambulatori didattici. Al momento non è possibile prevedere tempi, modalità e costi di queste esercitazioni. 

Il corso si svolgerà online tramite Zoom ed è rivolto a operatori shiatsu (anche allievi del terzo anno) e delle discipline manuali, a medici, operatori sanitari e agopuntori. Il primo modulo è aperto a tutti, anche a chi non ha nessuna conoscenza della Medicina Tradizionale Cinese.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Insegnante: dott. Renato Crepaldi

 

CALENDARIO:

Presentazione gratuita online: giovedì 8 aprile alle 20.30
Guarda qui il video della presentazione: https://fb.watch/5imw8OmhmS/

1° MODULO (aperto a tutti):
24/25 aprile e 8/9 maggio
Orario: sabato dalle 14 alle 18, domenica dalle 9 alle 13 (tot 2 weekend, 16 ore)

2° MODULO:
22/23 maggio e 5/6 giugno
Orario: sabato e domenica dalle 9 alle 13 (tot 2 weekend, 16 ore)

3° MODULO:
26/27 giugno
Orario: sabato e domenica dalle 9 alle 13 (tot 1 weekend, 8 ore)

 

Per informazioni e iscrizioni contattare:
serena.trotti@shiatsumilanoeditore.it

 

Dott. Renato Crepaldi: medico, esperto in Medicina Tradizionale Cinese, docente e scrittore. Pratica Medicina Tradizionale Cinese dal 1982 ed è specializzato in Agopuntura, Erboristeria, Alimentazione e Dietetica, Taiji e Qigong. Ha approfondito in Cina le varie forme in cui si articola questa antica disciplina insieme ad alcuni maestri cinesi e studia i classici cinesi in lingua originale. Ha scritto testi sui fondamenti e la diagnosi in MTC e alimentazione e dietetica.